FAQ

Perché acquistare ossigeno quando è possibile generarlo autonomamente in loco?

Smetti di affidarti a fornitori terzi per l'ossigeno e producilo personalmente!

Contatta i nostri esperti

Come viene utilizzato l'azoto nel processo di taglio laser?

Cutting of metal sparks fly from laser
Il gas azoto è essenziale per la conservazione di snack, imbottigliamento, confezionamento, saldatura elettronica e numerose altre applicazioni. È inoltre fondamentale durante il taglio laser e rappresenta il 60% del costo operativo totale di una macchina da taglio laser utilizzata per diversi tipi di metalli.

Ma a cosa serve esattamente l'azoto?

Prevenzione dell'ossidazionel'azoto e altri gas inerti impediscono l'ossidazione superficiale di acciaio dolce, acciaio inossidabile, titanio e alluminio. L'ossidazione si verifica quando l'ossigeno e l'umidità reagiscono chimicamente con il metallo, causando corrosione.Utilizzando l'azoto nel processo di taglio, questo spinge l'ossigeno circostante dalla reazione con il metallo e contribuisce a prevenire la generazione di calore aggiuntivo. Pressioni più elevate di azoto sono usate secondo lo spessore e la resistenza del metallo che sta tagliando.La prevenzione dell'ossidazione del metallo produce una finitura di qualità superiore e riduce il tempo di preparazione per la saldatura e il trattamento superficiale dopo il taglio.
Generatore di gas PPNG 150-800 HE Pneumatech
Spurgo del raggio laserÈ necessario un flusso di raggio laser pulito per il processo di taglio laser al fine di evitare eventuali irregolarità nel taglio. Per evitare qualsiasi contaminazione del raggio laser, l'azoto viene utilizzato per spurgare il tubo attraverso il quale il raggio laser attraversa. In questo modo, l'ossigeno viene spinto fuori e i contaminanti presenti nell'aria che potrebbero influire sul laser. Se l'azoto non viene utilizzato in questo processo, i periodi di centro per riparare l'ottica sulla macchina da taglio possono diventare frequenti. Ciò contribuisce a garantire un taglio senza sbavature e una maggiore produttività grazie a una velocità di taglio più elevata e più pulita.L'utilizzo di azoto per il taglio laser su altri gas è diventato lo standard nell'industria dei metalli grazie ai vantaggi che ne derivano per la riduzione dell'ossigeno. Poiché il costo dell'azoto è la maggior parte delle spese per il taglio laser, la presenza diun generatore di azoto in loco non solo riduce i costi di esercizio, ma fornisce anche un flusso costante di azoto gassoso quando i tempi di inattività possono essere catastrofici. Pneumatech fornisce diverse soluzioni di azoto per il taglio laser attraverso la gamma di generatori di gas PPNG che possono raggiungere livelli di purezza fino al 99,999%.

Quali sono i vantaggi della generazione di ossigeno in loco?

Molte aziende continuano ad acquistare l'ossigeno, anche se la generazione in loco di ossigeno offre maggiori vantaggi.

  • Maggiore efficienza in termini di costi per risparmiare denaro
  • L'eliminazione delle consegne dell'ossigeno in bombole o liquido riduce l'impatto ambientale
  • Produzione indipendente e autonoma dell'ossigeno senza dipendere da fornitori terzi
  • Elimina i problemi di logistica delle forniture

Generatori di azoto PSA

Il PPNG produce azoto con purezza compresa tra il 95% e il 99,999% e fluisce fino a 2600 m³/h.