FAQ

Come funziona un generatore d’azoto PSA

La produzione d’azoto con i generatori a tecnologia PSA (Pressure Swing Adsorption) si basa sulla capacità di un materiale, definito adsorbitore, di catturare le molecole di ossigeno presenti nell’aria compressa, separandole dall’azoto.

All’interno del generatore di azoto a PSA sono presenti due setacci molecolari al carbonio (abbreviato in CMS, Carbon Molecular Sieve). Questi due setacci funzionano in modo alternato e complementare, passando dalla fase di adsorbimento, in cui le molecole di ossigeno, più piccole di quelle dell’azoto, vengono filtrate e separate, a quella di rigenerazione. Quando un CMS funziona come adsorbitore, l’altro si rigenera e viceversa. La fase di rigenerazione è necessaria perché l’adsorbitore, dopo aver catturato le molecole di ossigeno, è saturo e non può trattenere né separare altro gas. L’ossigeno viene quindi rilasciato nell’aria sfruttando una piccola parte dell’azoto prodotto.

La produzione in loco di azoto con generatori PSA avviene grazie alla scomposizione di aria compressa precedentemente essiccata e filtrata, per assicurare una maggior purezza dell’azoto. Questo è particolarmente importante quanto l’aria compressa è prodotta con un compressore lubrificato, perché l’aria compressa stessa contiene delle particelle d’olio che devono essere eliminate tramite filtrazione.

I generatori d’azoto PSA permettono di produrre azoto con purezza molto elevata (fino al 99,999%) e, con la produzione autonoma in loco, ti permettono di risparmiare sui costi di trasporto e stoccaggio, senza dover dipendere da terzi per la fornitura.

Pneumatech ti offre una soluzione completa per la produzione di azoto in loco: i generatori d’azoto a tecnologia PSA della serie PPNG, una vasta gamma di essiccatori a refrigerazione e ad adsorbimento e filtri per l’aria compressa per garantire un’elevata purezza dell’aria compressa in ingresso.

  PSA MEMBRANA
PUREZZA OTTENIBILE IN MODO EFFICIENTE FINO AL 99,999% IN MODO EFFICIENTE FINO AL 99,9%
EFFICIENZA SUPERIORE ALTA
PRESTAZIONI IN FUNZIONE DELLA TEMP. INFERIORI AD ALTA TEMP. SUPERIORI AD ALTA TEMP.
COMPLESSITÀ DEL SISTEMA MEDIO BASSO
INTENSITÀ DI MANUTENZIONE BASSO MOLTO BASSO
STABILITÀ DELLA PRESSIONE INGRESSO/USCITA FLUTTUANTE STABILE
STABILITÀ DEL FLUSSO INGRESSO/USCITA FLUTTUANTE STABILE
VELOCITÀ DI AVVIAMENTO MINUTI/ORE SECONDI
SENSIBILITÀ ALL'ACQUA (VAPORE) PDP MAX. 8 °C ASSENZA DI ACQUA LIQUIDA
SENSIBILITÀ ALL'OLIO NON CONSENTITO (< 0,01 mg/m³) NON CONSENTITO (< 0,01 mg/m³)
LIVELLO DI RUMORE ALTO (picchi al rilascio) MOLTO BASSO
PESO MEDIO BASSO

Scopri i dettagli tecnici dei prodotti

Serie PPNG - generatori di azoto a tecnologia PSA

Articoli dal nostro blog